X PER GARANTIRTI UNA MIGLIORE ESPERIENZA DI NAVIGAZIONE QUESTO SITO UTILIZZA I COOKIES
Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per offrirti il miglior servizio possibile. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla nostra Cookie Policy ACCETTO

Dicono di noi...


"MERCURIO MISURA: UN CENTRO DI ASSISTENZA CLIENTI, NON UN CALL CENTER"


"Mi sono avvicinato a Mercurio Misura in un momento critico della storia di COLT TELECOMMUNICATIONS. Un momento in cui le vendite di servizi per le grandi aziende declinavano e quelli per le medio-piccole non decollavano.
Le Telecomunicazioni sono fatte così: tutti le usano, sempre di più, ma tutti vorrebbero pagarle sempre meno. Ed era importante dare una spinta alla vendita “indiretta”, quella che, costituita da agenti monomandatari, si occupa di vendere servizi alle piccole e medie aziende.
La metodologia è semplice e nota: si chiama il cliente, si fissa un appuntamento e si va a vendere. Metodologia semplice ma pratica difficilissima: nessuno vuole essere disturbato telefonicamente, un servizio tecnologico non è facilmente spiegabile al telefono, la gente non ha voglia di perdere tempo in appuntamenti per discutere di cose di cui pensa di non aver bisogno.
In COLT il problema era sentito a livello centrale, a Londra; e si era incaricata una multinazionale dei “Call Centre” di risolvere il problema, costruendo un progetto di respiro internazionale. Il progetto fu un disastro: gli addetti alle telefonate, non tutti, avevano capito bene cosa si vendeva (erano i primi tempi della liberalizzazione delle telecomunicazioni) e molti di questi addetti non erano di lingua madre italiana.
Mi misi in caccia navigando su Internet. Ed incontrai Mercurio Misura; o, dovrei dire: ri-incontrai. Infatti il brand non mi era sconosciuto, anzi: io avevo conosciuto una “Mercurio Misura” degli anni ’80; quella che addestrava la migliore forza vendita tecnologica italiana: quella di Olivetti. E li contattai.
Ricordo ancora bene tutto quello che accadde. Incontrai il figlio; il figlio Stefano di quel padre Ugo Clima, che avevo ben conosciuto ai tempi della formazione dei venditori. E con Stefano scoccò la scintilla: non solo perché è persona preparata e professionale, ma anche perché è solare, sorridente; perché ha sempre risolto tutti i problemi in maniera pragmatica e senza panico. Andando sempre a fondo del problema, con gentilezza, ma con fermezza.
E che dire di Luciana? Luciana Lorini, direttrice del team degli agenti telefonici era ed è, non esagero, amata svisceratamente dalla mia forza vendita. Eh si, perché, se un venditore vende, finisce per amare coloro che lo aiutano a vendere. Il team di Luciana era diventato un tutt’uno con quello dei miei agenti: si parlavano giornalmente, venivano chiamati la mattina e seguiti durante tutto il percorso di vendita; a qualsiasi ora. Il venditore non doveva fare altro che andare a vendere, indirizzato e seguito dal team di Luciana. E questo è il sogno di ogni buon venditore: incontrare il cliente e chiudere la vendita. Al venditore non piace molto stare in ufficio, a telefonare, a cercare un cliente spesso irreperibile, a seguirlo nei successivi appuntamenti. Il venditore vuole vendere. Ed è quello che riuscimmo a fare con Mercurio Misura. Con la Mercurio Misura di Stefano Clima, che stimo anche perché ama la musica.
E io ho sempre pensato che chi ama la musica sia persona di grande animo. Ma questa è un’altra storia." 

Achille De Tommaso



Buongiorno,
ho avuto la fortuna di lavorare con Ugo Clima per alcuni anni (1980/1985) quando ero direttore commerciale della GIGLIO di Reggio Emilia. E’ stata un’esperienza esaltante e molto qualificante, da Ugo Clima ho imparato più cose che nei miei primi 30 anni di vita e mi è stato utilissimo mettere in pratica i suoi insegnamenti con il risultato di aver creato alcune aziende di successo di cui sono l’azionista di riferimento. 
Oggi, parlando di quell’esperienza con i miei soci di Milano, siamo andati a vedere sul web e, con piacere, abbiamo visto che Mercurio Misura esiste ancora e opera con successo sul mercato di riferimento. Mi farebbe piacere salutarlo.
Gianni Fontana

( E-mail ricevuta il 22 agosto 2016 )





E-mail ricevuta il 27 novembre 2017. Comunicazione al Team di Mercurio Misura a termine dell'attività di presa di appuntamenti per il lancio della vendita di un nuovo palazzo al centro di Milano:

Ciao a tutti,
vi informo che si è concluso ieri il weekend di lancio commerciale di Urban Garden, con un risultato “record” di 54 appartamenti venduti su 56. 
In termini di cifra d’affari (incluso quindi box, cantine, posti auto e moto) abbiamo superato il 96% di vendite nel weekend. Complimenti a tutti per il contributo dato al raggiungimento di questo importantissimo risultato!
Organizzeremo nei prossimi giorni un meeting di debrief dei meccanismi e attività svolte per il lancio.
Cordiali saluti e a presto.

Marco Scalvini
General Manager Gruppo BlueStone








Articolo pubblicato il 10 gennaio 2018 nella sezione riservata di Folletto Family, la community dedicata alla forza vendita e al personale Folletto.

Il Call Center: servizio esterno ma con anima e cuore Folletto

10.01.2018 - La Redazione


Il nostro Customer Care, per la gestione delle chiamate inbound e outbound, si avvale soprattutto della collaborazione di call center esterni. Abbiamo intervistato Antonia Gravina ed Elisa Rendina che ci hanno raccontato la gestione quotidiana di queste attività con i partner che ci affiancano. […]

«Da quando lavoro in Folletto – spiega Elisa RendinaMercurio Misura è sempre stata al nostro fianco, in primis per formare gli operatori interni ad approcciare la telefonata del cliente in modo professionale e gestire le situazioni più critiche e, successivamente, come consulenti per diverse attività di Marketing Telefonico. In questo modo ho sempre pensato a loro, più che dei semplici fornitori, come dei veri e propri partner, con i quali abbiamo condiviso e continuiamo a condividere diverse fasi di crescita ed evoluzione dei nostri servizi. La nostra sinergia è ormai consolidata e ci spinge a far sempre meglio sotto il profilo della quantità e della qualità del servizio fornito. Da diversi anni mi occupo di seguire Mercurio Misura nella formazione e nel supporto agli operatori e da ottobre 2016 svolgo queste mansioni direttamente fianco a fianco con i ragazzi: questo significa anche supportare quotidianamente gli operatori con l’ausilio di doppia cuffia per l’ascolto diretto delle telefonate.

Mi interfaccio giornalmente con i coordinatori degli operatori e con i responsabili di Front e Back Office per individuare aree di miglioramento e perfezionare la risposta al cliente, che deve ricevere la stessa empatia e calore che ha sperimentato quando è venuto in contatto con il nostro Agente: difficoltà spesso acuite sia dallo strumento telefonico, di per sé meno coinvolgente del rapporto vis-a-vis, che dall’atteggiamento iniziale del cliente che, non vi nascondo, a volte può definirsi “alquanto alterato”.

Anche nel mio caso, la supervisione diretta degli operatori ci permette di ottimizzare e rendere fluido il flusso lavorativo e ci consente soprattutto di assestarci su livelli di servizio di eccellenza con una percentuale di telefonate accolte del 97,51%, un’ottima media direi!».

A volte anche una telefonata professionale può strappare un momento di allegria, Antonia ed Elisa ci hanno lasciato qualche piccolo assaggio di quello che è successo recentemente:
“A scuola!”
La cliente chiede lo spelling di VORWERK. Giunti, con grandi difficoltà, alla lettera “K” l'operatrice dice: “K come KOALA” e la cliente prontamente risponde: “ah sì, ho capito! K come quadro, giusto?
“Dr Jackyll and Mr Hide”
Operatrice: “buongiorno parlo con il signor Mario?”
Risposta: “No, in questo momento non sono io! Chiami tra due ore e lo trova in negozio.”
“Ai domiciliari”
Operatore: “Signora, a che ora preferisce che passi il corriere?” Risposta: “di dentro non mi muovo mai!”
“Il macellaio”
Il cliente ci informa di aver pagato la rata e che “ho scannato la ricevuta di pagamento, posso inviarvela via email?”


La nostra è una squadra vincente e le realtà efficienti come questa ne sono la chiara riprova.



Elisa Rendina con le Team Leader e gli Operatori del Contact center di Mercurio Misura.







"Lavoriamo con Mercurio Misura da più di dieci anni con progetti sulla Formazione e sul Market Research. Durante questo lungo periodo abbiamo potuto apprezzare l’alto livello professionale del loro staff. L’aspetto che però ha fatto, e fa, la differenza è stata la loro capacità di entrare in empatia con il nostro Team e la nostra filosofia aziendale, sposando e condividendo gli obiettivi tanto da sviluppare un rapporto di vera e propria partnership che si è rivelata strada facendo una grande occasione di crescita umana e professionale per tutti noi."

Sandro Guizzardi








"Abbiamo avuto l'esigenza di organizzare corsi di formazione per il nostro personale e, dopo aver incontrato Stefano e Cristiano, abbiamo scelto Mercurio Misura.
Sin dal primo appuntamento abbiamo capito di essere in buone mani... comprendere l'esigenza del proprio cliente e formulare la miglior soluzione é quanto hanno fatto e ci hanno insegnato a fare... superfluo dire che i risultati sono stati stupefacenti e oggi possiamo dire di avere una squadra preparata e motivata."

Commento di Francesco Villaschi a seguito del Seminario Il telefono: strumento attivo di creazione del business tenuto nella sede GNV di Genova per il personale addetto al Booking 







Commenti ricevuti via e-mail a seguito del Seminario di formazione Animazione, guida e leadership di un gruppo di lavoro tenuto nelle sedi Watts di Biassono e Gardolo:

"Seminario svolto bene ed in modo semplice, ben sviluppato: ha toccato tutti i punti della comunicazione e le criticità che essa comporta

"Ottimo corso con un relatore competente e professionale che ci ha presi per mano e ci ha introdotti in un modo di pensare differente

"Utile dal punto di vista delle relazioni umane. E' stato interessante, soddisfacente, istruttivo e molto coinvolgente